L’altra sera gli operatori si sono esercitati in usa inserzione dal mare, tramite l’utilizzo di sofisticate attrezzature. L’esercitazione ha riscontrato un ottimo risultato, sia di gestione del movimento subacqueo, sia nella coordinazione dello sbarco su terra ferma.